Modalità di presentazione dei manoscritti per rappresentanza editoriale

Dal 2021 le modalità di invio dei manoscritti da sottoporre alla valutazione di Gilam Agency ai fini della rappresentanza editoriale sono le seguenti.

Tre volte l’anno – nei mesi di maggio, settembre e gennaio – l’agenzia promuoverà delle giornate di incontri online con autori e autrici che vogliano proporre i loro testi di narrativa. Al momento della prenotazione dell’appuntamento, verrà richiesto l’invio – in un unico file (salvato come NOME_COGNOME.PDF) – di  una breve presentazione dell’autore, di una sinossi completa dell’opera e di un estratto di circa 20-25 pagine (con pagine numerate).

Si raccomanda di indicare, nella scheda di presentazione, tutti i recapiti dell’autore, data e luogo di nascita, residenza. La sinossi deve essere completa (è gradito lo spoiler…) ma non deve eccedere una cartella di testo. È utile che l’autore rediga una breve scheda dei personaggi principali e indichi il genere del libro.

Durante l’incontro online, l’autore potrà parlare della sua opera, di se stesso, delle sue aspirazioni… E, in caso di interesse da parte dell’agenzia, gli potrà essere richiesto di inviare il manoscritto completo. Dopo la valutazione dell’opera, gli potrà essere proposto un accordo di rappresentanza editoriale. Trascorsi tre mesi dall’invio del manoscritto, in mancanza di un riscontro da parte dell’agenzia, l’opera si intenderà rifiutata.

Le date degli incontri online (gratuiti per gli autori e le autrici) saranno pubblicizzate sul sito web dell’agenzia e sulle pagine dei social network (instagram, facebook e twitter).

Al di fuori dei periodi indicati (maggio, settembre e gennaio) gli autori e le autrici potranno inviare le loro opere chiedendo la redazione di una scheda di valutazione (che è un servizio professionale a pagamento, per il quale si rinvia alla sezione del menu “servizi editoriali”).